XIV Giochi Paralimpici - Londra 2012 - Nuoto - Medaglia d'oro Cecilia CAMELLINI - 100 mt. SL e 50 mt. SL S11 (grazie alla cortesia del C.I.P. ©)
XIV Giochi Paralimpici - Londra 2012 - Nuoto - Medaglia d'oro Cecilia CAMELLINI - 100 mt. SL e 50 mt. SL S11 (grazie alla cortesia del C.I.P. ©)
 
 
freccia
Stampa Stampa
Condividi Email
Segnala il contenuto
E-mail del destinatario

 
E-mail di chi invia la segnalazione

 

Inserire il codice di verifica visualizzato: 60EA23

Codice di verifica 

Spunta

Agevolazioni fiscali per le attività sportive dilettantistiche

Iscrizione annuale a strutture sportive
È possibile fruire di una detrazione d’imposta delle spese sostenute, a favore dei ragazzi di età compresa tra i 5 e i 18 anni, per l'iscrizione annuale e l'abbonamento ad associazioni sportive, palestre, piscine e altre strutture e impianti sportivi destinati alla pratica sportiva dilettantistica.
La detrazione è ammessa nella percentuale del 19%, calcolabile su un importo non superiore a 210 euro per ciascun ragazzo.

Società e associazioni sportive dilettantistiche
È possibile detrarre dall'Irpef il 19% delle erogazioni liberali in denaro a favore delle associazioni sportive dilettantistiche, per un importo non superiore a 1.500 euro.

E' possibile destinare una quota pari al 5 per mille dell’Irpef al sostegno del volontariato e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus), delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni sportive dilettantistiche e di altre associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art. 10, comma 1, del decreto legislativo 460/97, al sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza, al finanziamento della ricerca scientifica e dell’università e al finanziamento della ricerca sanitaria, nonché al finanziamento delle attività che tutelano o promuovono i beni culturali e paesaggistici.